PAGAMENTI con CARTE, PAYPAL o CONTRASSEGNO

ORDINI anche per telefono 051.0828948

PRODOTTO in ITALIA (Toscana)

Integratore notificato al MINISTERO della SALUTE

Che cos’è il tarassaco

Il tarassaco (Taraxacum officinale), noto anche con i nomi popolari di “dente di leone” o “piscialetto” (per le sue proprietà diuretiche) è una pianta della famiglia delle Asteracee molto diffusa in Italia. Spesso infatti possibile notare i suoi caratteristici fiori gialli nei prati i ai magrini delle strade, come anche nelle zone alpine fino ai 2000 metri.

Le proprietà del tarassaco

La pianta del tarassaco è nota e apprezzata fin antichità: per esempio, era già sfruttata nel Medioevo come rimedio naturale per il fegato.

Le ricerche scientifiche condotte nell’età moderna hanno confermato le proprietà fitoterapiche di questa pianta:

  • aiuta il fegato a funzionare correttamente
  • favorisce la depurazione dell’organismo
  • aiuta l’eliminazione dei liquidi in eccesso
  • favorisce la digestione

La parte della pianta usata in fototerapia per produrre integratori naturali sono le radici della pianta, dalle quali si ricava l’estratto contenente i principi attivi dalle proprietà benefiche.

Che cos’è l’inulina?

I componenti principali del tarassaco dono diversi, tra questi ricordiamo:

  • fitosteroli
  • tripertpeni
  • vitamine A, B, C e D
  • inulina

Le benefiche proprietà della pianta sono oggi riconosciute da diversi studi e testi di fitoterapia: «Sappiamo che il tarassaco… migliora la secrezione di bile dal fegato, esercita una modesta attività diuretica, attività lassativa, unicamente in relazione al contenuto in inulina (radice).» (F. Firenzuoli, Interazioni fra erbe, alimenti e farmaci, Tecniche Nuove, 2009).

Proprio l’inulina è il principio attivo del tarassaco e può essere considerata la principale responsabile delle benefiche azioni della pianta. Ecco perché, nella scelta di un integratore, occorre scegliere un prodotto titolato in inulina, come il TARASSACO Pure&Natural.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la titolazione del 2% di inulina è una concentrazione molto alta di principio attivo e la massima che si può ottenere dalla pianta, per sfruttare al meglio tutte le benefiche proprietà.

icona-foglie-pn
Gli integratori non sono sostituti di una vita sana. I risultati possono essere condizionati da vari fattori e variare da persona a persona.

FAQ – Domande Frequenti

Le proprietà del tarassaco possono favorire il corretto funzionamento del fegato e la depurazione. Tuttavia, come ogni altro integratore naturale, anche il TARASSACO Pure&Natural va sempre abbinato a un’alimentazione e a uno stile di vita corretto.
Il tarassaco può essere assunto in qualsiasi momento della giornata. Per sfruttare al meglio gli effetti della pianta è bene bere molta acqua nel corso della giornata (almeno 1,5 litri).
In genere consigliamo di assumere il tarassaco per circa un mese, per dare modo ai principi attivi di agire. I risultati possono poi variare da un soggetto all’altro poiché dipendono da diversi fattori: la struttura fisica, stile di vita ecc.
L’assunzione dell’integratore a base di tarassaco nelle dosi consigliate non ha particolari controindicazioni. Consigliamo sempre di sentire anche il parere del medico di fiducia, in presenza di patologie o nel caso si assumano farmaci specifici.

13,90